La verità come scorta della menzogna

«A cosa valgono i tuoi discorsi dissacranti e le tue argomentazioni di fronte agli idoli?» chiese una sera Seng, fra gli amici di Mee il più acuto e pericoloso, scrollando le spalle. «La tua verità non ha colori accattivanti. Non è affascinante. Forse a volte può entusiasmare, se la dirigi contro la menzogna. Altrimenti risulta piatta e noiosa. Non è […]

Continua a leggere

Evviva i luoghi comuni

E tu, uomo tout court, uomo qualsiasi, che vivi in una società assurda, che non hai più fede in Gesù Cristo, che sei in preda a potenze sfrenate, che non sai se continuerà ad esistere un domani, che sei colto dall’angoscia per la tua condizione e scopri che la tua vita non ha senso, sei fortunato, hai una grande occasione: […]

Continua a leggere

Parole staccate dalla vita

Eh già … Il mondo delle parole staccate dalla vita è rappresentato anzitutto e soprattutto dai politici, che i cittadini eleggono periodicamente, assegnando loro una sorta di delega in bianco, poiché, per tutto il tempo in cui esercitano il mandato, sono praticamente liberi di fare ciò che vogliono. È vero che i cittadini possono votarne altri alle elezioni successive, ma […]

Continua a leggere

Riflesso condizionato o moto proprio?

Tira una brutta aria, inutile nasconderlo. Talmente brutta che persino fra le anime belle della sinistra serpeggia una certa preoccupazione e si denuncia in maniera sempre più veemente l’instaurazione di un “regime” da parte dell’attuale governo. È vero, a destra non hanno mai dimenticato la propria tradizionale inclinazione per l’olio di ricino e il manganello, ma resta il fatto che […]

Continua a leggere

Standing Ovation al Servo

Il servo ideale di cui è zeppa la società, sembrerà anche incoerente perché si lagna sempre, però ha notevoli e superlative qualità, che meritano d’essere apprezzate. Non è affatto vero, ad esempio, che un servo manca di critica, di inventiva, di forza, di perspicacia; un servo schifosamente tale è un genio assoluto nel saper criticare una condizione umana di libertà; […]

Continua a leggere

La guerra per l’immaginazione

Il nostro ambiente cambia a grande velocità. E allo stesso tempo, in maniera lenta ma inesorabile, quasi inavvertitamente, cambiamo anche noi. L’ambiente ci cambia. Influenza i nostri atti e i nostri gesti, la concezione del nostro tempo, i nostri movimenti, i nostri desideri e i nostri sogni. Guarda questa città. È un luogo in uno stato di costante trasformazione. Il […]

Continua a leggere

Guerra esterna e guerra interna!

Il conflitto è insito nella società attuale, l’antagonismo è il prodotto della divisione in classi dell’umanità, in sfruttati e sfruttatori. Anche nella relazione più elementare si manifesta la violenza fisica o verbale che sia. L’uguaglianza degli scambi è una media astratta che si impone in un mare di disuguaglianze concrete. La convivenza umana si basa sulla lotta fra gli uomini, […]

Continua a leggere

NOTAV: Comunicato degli avvocati di Chiara,Caludio,Mattia e Niccolò

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato degli avvocati Eugenio Losco, Claudio Novaro, Giuseppe Pelazza che denuncia le condizioni di carcerazione afflitte ai 4 notav arrestati con l’accusa di terrorismo. Un modo per aprire un varco nelle mura dell’isolamento che stanno vivendo i 4 notav agli arresti dal 9 dicembre scorso, trasferiti in diversi penitenziari italiani e ridotti dei loro diritti. Chiara […]

Continua a leggere

Re Nudo

Denudare i re, all’epoca dei figli dei fiori, era cosa che veniva assai naturale. Spogliati della loro severità e intoccabilità, li si guardava con scherno, come a dire: “sotto sei nudo anche tu, sei come noi”. E’ rinata, per la gioia di fricchettoni ed ex-militanti della sinistra extraparlamentare, una rivista vissuta negli anni settanta, carta impregnata d’incensi e misticismi. La […]

Continua a leggere

Né con le loro uniformi, né coi loro camici bianchi

“…L’uomo muore in tutti coloro che mantengono il silenzio di fronte alla tirannia… in qualsiasi popolo che volontariamente si sottomette alla quotidiana umiliazione della paura, l’uomo muore”. (Wole Soyinka) Nono si sa bene chi sia il nemico, ma siamo in guerra. Ancora una volta la paura ci sta sottomettendo al suo regno. Quella stessa paura che, precari nelle nostre condizioni […]

Continua a leggere

La criminalita’ delle leggi sul copyright e sui brevetti

Le leggi sui brevetti e sui diritti di copyright sono i mezzi tramite i quali lo Stato, che è il più grande dei monopoli criminali e tirannici, garantisce speciali, monopolistici privilegi a pochi a spese di molti per proteggere inventori e scrittori contro la competizione per un periodo lungo abbastanza da metterli in condizione di estorcere alla gente una remunerazione […]

Continua a leggere

COISP: Non c’è limite al peggio

Il Coisp – il sindacato di polizia recentemente balzato all’onore delle cronache per un sit-in di solidarietà con i quattro agenti di polizia che hanno ucciso Federico Aldrovandi, sotto la finestra dell’ufficio di Patrizia Moretti, madre del 18enne ucciso – ha annunciato che querelerà Ilaria Cucchi, sorella di Stefano. Il comunicato del Coisp recita: “Se una sentenza condanna un Poliziotto, […]

Continua a leggere
1 2