Informazione

Il cadavere sociale non può essere ancora nascosto dal tappeto

Quando in Parlamento si votò per approvare i disastrosi «fondi salvastati» e «fiscal compact» e gli organi d’informazione di sistema celavano sotto la cortina di fumo del caso Ruby o sul caldo visto che era luglio. La voce degli economisti che denunciavano le colpe europee fu zittita dalla cappa di…


Credete che il vero problema siano i crocifissi nella aule?

La Chiesa costa ogni anno ai contribuenti italiani circa 4 miliardi e mezzo di euro. Più del costo del sistema politico. Mezza finanziaria. Quella che presentiamo qui non è che la stima ottimistica. Ce ne sono alcune che arrivano anche a 9 miliardi di euro all’anno. L’otto per mille, grazie…


Senza via d’uscita

Rimbomba nelle orecchie, balla davanti agli occhi, si insinua attraverso le narici, occupa i nostri sensi. È la menzogna sociale di massa che ci viene quotidianamente ammannita. La si potrebbe definire, fra uno sbadiglio e l’altro, oggettivazione del mondo in cui viviamo. Consiste nell’affermazione onnipresente di scelte già fatte in…


Anche gli Angeli si incazzano

Le piccole , grandi rivoluzioni , pacifiche e non hanno bisogno di Angeli. L’Angelo è un sognatore positivo , puro , a volte ingenuo che sorride , combatte , crede , da e riceve fiducia. Non ha bisogno di custodi , è semmai lui l’angelo custode della storia , memoria…


No Picture

La rottamazione: sostanza e forma.

Gli anni dieci del duemila, sono passati in tutto il mondo a parlare di crisi economica e, in alcuni Paesi, di crisi istituzionale: Egitto, Siria, Turchia, Ucraina è ovviamente l’Italia che lotta per non farsene mancare alcuna. La crisi economica ha esasperato la già logora pazienza di individui che, a…


No Picture

NOTAV: Comunicato degli avvocati di Chiara,Caludio,Mattia e Niccolò

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato degli avvocati Eugenio Losco, Claudio Novaro, Giuseppe Pelazza che denuncia le condizioni di carcerazione afflitte ai 4 notav arrestati con l’accusa di terrorismo. Un modo per aprire un varco nelle mura dell’isolamento che stanno vivendo i 4 notav agli arresti dal 9 dicembre scorso, trasferiti…


No Picture

Peppa pig e la politica.

E bene si, Peppa pig ormai è in politica. Chi ha a che fare con il marketing potrà capire meglio di cosa si parla, a chi invece risulta una materia sconosciuta tra qualche riga apparirà tutto più chiaro. Dopo l’avvento dell’impero della comunicazione berlusconiana in politica, il modo di esprimersi,…


No Picture

Risvegliare Golia!

Il colpo è stato assestato. La nave barcolla. E non si sa se cede. Fatto sta che gli oracoli scalpitano dietro le porte cadenti degli istituti superiori. Seduti ai banchi, in una rapida carrellata “all’americana”, possiamo vedere, adagiata su scomode sedie di ferro finto, dinanzi ai banchetti di formica, con…


No Picture

LETTERA APERTA A CORRADO AUGIAS

Buona sera, io sono un pensionato che per ben 40 anni ho votato sinistra, mi creda, ho creduto per tutta la mia vita alla favoletta di un’Italia migliore, un’ Italia più giusta, un’Italia con una spartizione più equa della ricchezza, SI, ho constatato che tutto ciò si è realizzato, ma…


No Picture

La NSA “arruola” YouTube e Angry Birds

Le nuove tecnologie sono di sicuro un aiuto quotidiano alla nostra vita. Basti pensare a quanto uno smartphone sia uno strumento indispensabile per chiunque. Ma come tutte le cose c’è la possibilità che qualcuno per e in nome di chissà quale bene supremo possa utilizzare questi mezzi contro i loro…


No Picture

La grande danza

Nel perenne sonno cerebrale di un’umanità persa nel progresso ed adagiata sulle certezze preconfezionate di un mondo sottovuoto, nel perpetuo moto apparente della vita grigia e spenta cresce sottopelle ed aspetta la rabbia del cuore, repressa ed immobile, ferma nel molle strato superficiale del pensiero generale, generalizzato e generico… La…


No Picture

se il governo reprime le proteste via sms

“Caro abbonato, risulta che stai partecipando a disordini di piazza”. È questo l’sms che l’altro ieri i dimostranti in strada a Kiev si sono visti recapitare sui loro telefonini. L’avviso, che suona senza dubbio come una minaccia pensata per avere un effetto deterrente (riassumibile nel concetto: “so dove sei, quello…