Black Sabbath.


blacksabs

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Buona sera a tutti,

come ho anticipato ieri procede il viaggio attraverso i testi musicali che hanno fatto la storia della musica stessa. Il post di oggi è dedicato al testo di Black Sabbath, canzone portata ai vertici delle classifiche del periodo dall’omonimo gruppo. La formazione storica era quella composta Ozzy Osbourne (voce), Tony Lommi (chitarra) Geezer Butler (Basso) e Bill Ward (Batteria). La formazione rimarrà insieme dal 1969 al 1978. Dal ’78 in poi, si susseguiranno diversi cambi lasciando Lommi come unico punto fisso della band. Fonti ufficiali di allora dichiararono che il bassista G.Butler,  scrisse il pezzo Black Sabbath perché appassionato di romanzi di magia nera. Tony Lommi molti anni dopo, rivelerà durante un intervista che la vera fonte d’ispirazione di Butler fu un sogno lisergico fatto la notte precedente. L’album Black Sabbath è annoverato al 241° posto della classifica dei 500 migliori album secondo Rolling Stone.

 

Black sabbath

What is this that stands before me?
Figure in black which points at me,
Turn ’round quick and start to run,
Find out I’m the chosen one
Oh, No!

Big black shape with eyes of fire,
Telling people their desire
Satan sitting there he’s smiling,
Watches those flames get higher and higher
Oh, No, No please God help me!

Is it the end, my friend?
Satan’s come around the bend,
People running ‘cos they’re scared
Ya people better go and beware
No! No! Please! No!

Sabba nero

Cos’è questo che sta davanti a me?
Una figura in nero che mi indica,
Mi giro veloce e comincio a correre
Scopro di essere il prescelto
Oh, No!

Grande forma nera con occhi di fuoco,
Dice alla gente il loro desiderio
Satana è seduto, stà sorridendo,
Guarda le fiamme alzarsi sempre più
Oh, No, No ti prego Dio aiutami!

È la fine, amico mio?
Satana è venuto sul filo della pazzia,
Le persone corrono perchè spaventate
Voi, gente, è meglio che andiate e state attenti
No! No! Ti prego! No!

http://www.youtube.com/watch?v=_GgBx7Y0aso