Le regole del Caos

In molti hanno scoperto questo luogo insulso e fuori controllo, ma pochi hanno compreso lo spirito che anima tutti i partecipanti, chiunque può partecipare, tutti sono i benvenuti ma deve essere una libera scelta e soprattutto vanno rispettate le non regole del combattimento fino quando non vi sentite pronti per affrontare il caos della vita.

Le regole del Progetto Caos
La prima regola del Progetto Caos è che non si fanno domande.
La seconda regola del Progetto Caos è che non si fanno domande.
La terza regola del Progetto Caos è niente scusa.
La quarta regola del Progetto Caos è niente bugie.
La quinta e ultima regola del Progetto Caos è che bisogna fidarsi di Tyler.

I Comitati del Progetto Caos
Comitato Incendiari.
Comitato Aggressioni.
Comitato Scherzi.
Comitato Disinformazione.

Oltre ai vari atti di vandalismo e distruzione del Progetto Caos, è interessante e in parte anche buffa la stampa di alcuni adesivi per auto, che recitano slogan irriverenti come:
Io guido meglio da ubriaco
Ho due etti di carne fresca per te
I guidatori ubriachi contro le mamme
Riciclare tutti gli animali.