Non sopporto!!


images (1)Dell’Italia non sopporto la mancanza di professionalità, il mito dell’improvvisazione e la generale poca serietà nel fare le cose.

Non sopporto le “caste” degli intoccabili: i politici, i giornalisti, i magistrati e i dipendenti pubblici con i loro privilegi.

L’Italia è un paese dove le regole non sono mai certe e ce ne sono troppe.

Anche volendo rispettarle, è quasi impossibile.

(estratto da : La versione di Vasco. Ed. Chiarelettere)