Santoro non ce la racconti tutta…

Moltissime persone da un pò di tempo continuano a domandarsi

“perchè Santoro invita i soliti politici al suo programma ServizioPubblico? Ormai è fuori dalla Rai e dovrebbe essere indipendente. O no? Perchè invita sempre le stesse mummie  Mussolini, Bersani, Renzi,ecc.? Perchè non riesce a cambiare format? E’ libero, non ci arriva? Oppure ‘non ce lo vogliono far arrivare’?
A questo si va ad aggiungere il fatto che nell’ultima puntata di ServizioPubblico ha messo all’angolo un ragazzo del m5s facendogli una domanda (“Grillo è il capo del m5s?”) per poi interromperlo e non fargli rispondere facendo passare il messaggio che “Grillo è il capo e i grillini non hanno una risposta pronta, quindi dipendono da lui/non sono indipendenti”(subdola tecnica di comunicazione che fa il paio con la posizione di Favia sulla “torre”) quando invece sappiamo bene che non è così essendo Beppe solo il garante delle certificazioni m5s (candidati incensurati,no tessere di partito,ecc.)
C’è qualcosa che Santoro non ci racconta?

Ebbene noi crediamo proprio di sì.
Anzi.
Abbiamo scoperto una cosa , che non sarà uno scoop da Premio Pulitzer, però darà la giusta visione di chi è veramente Santoro e chi gestisce Servizio Pubblico.

A breve sulle nostre frequenze.

Stay Tuned ;-)