Qualunquismo

catene di montaggioSe pensi che il numero e la maggioranza non costituiscano necessariamente un criterio di verità e che quindi sia equo concedere anche ad un singolo il beneficio del dubbio, allora sei un individualista;

se non credi che la potenza sia di per sé garanzia di giustizia e di affidabilità e quindi non credi nemmeno che sia colpa esprimere dissenso per chi si trovi in condizioni di debolezza e non possa fornire alternative, allora sei un nichilista;

e pertanto non potrai essere ammesso a far parte della opinione pubblica.