Riflesso condizionato o moto proprio?

Tira una brutta aria, inutile nasconderlo. Talmente brutta che persino fra le anime belle della sinistra serpeggia una certa preoccupazione e si denuncia in maniera sempre più veemente l’instaurazione di un “regime” da parte dell’attuale governo. È vero, a destra non hanno mai dimenticato la propria tradizionale inclinazione per l’olio di ricino e il manganello, […]

Continue Reading

La valigia

Un uomo morì. A un certo punto vide avvicinarsi Dio, portando con sè una valigia. E dio disse: – Figlio, è ora di andare. L’uomo stupito domandò: – Di già? Così presto? Avevo tanti piani. – Mi dispiace ma è giunta la tua partenza. – Cosa porti nella valigia? domandò l’uomo. E Dio gli risposte: […]

Continue Reading

La guerra è l’esaltazione massima della politica

Si dice spesso che la guerra rappresenta il fallimento della politica. Non è così. Chi mette in giro questa diceria fa solo propaganda di Stato (siamo saturi di questa propaganda e non ce ne accorgiamo). La guerra è invece l’esaltazione della politica, l’essenza stessa della politica, di questa politica statale. Un sistema di gestione della […]

Continue Reading

#emobasta

Vedo il ritorno in campo di gente di destra mai realmente allontanate dal potere. Vedo le pulsioni retrò di una sinistra che si sveglia dal lungo sonno rendendosi conto che la sinistra non esiste. Vedo la chiassosa politica di Grillo che serve soltanto per coprire il vuoto di persone meschine ed inaffidabili. Basta, vi prego. […]

Continue Reading