Utopia e realtà

Il pensiero umano nell’approccio al problema politico è antitetico, perché lo ha sempre sostanzialmente affrontato in due maniere, presentate e sentite come contrapposte. O realistico, quindi aderente alla realtà intesa come quella in atto, oppure utopico, lanciandosi in voli immaginari tendenti a un futuribile desiderato e improbabile, ricchi di prefigurazioni architettoniche sociali e più attenti alle connessioni logiche di concatenazioni […]

Continua a leggere