nessun beneficio da questa che chiamano ripresa?

Mentre si stanno giocando a briscola chi dovrà essere il prossimo Premier, designato a seguito di una elezione ad una assemblea di condominio, l’Istat, proprio oggi, ha reso nota la stima preliminare del PIL del IV trimestre del 2013, cresciuto di appena lo 0.1% rispetto al trimestre precedente, dopo ben nove trimestri di cali consecutivi. Il che, dopo una perdita […]

Continua a leggere

Fine dell’ideologia liberista

Non saremo di certo noi a difendere quelle oramai logore e svuotate di senso democrazie parlamentari che molto prima della trovata dei “governi tecnici” avevano abdicato al dominio della politica in favore dell’economia e della finanza. Ma quello che si sta consumando nel vecchio continente è un vero e proprio golpe, un colpo di stato che ha portato in sella […]

Continua a leggere

Liquidazione Italia

L’Italia è una impresa-Stato in via di liquidazione. Sull’orlo della bancarotta, con un debito pubblico astronomico, vittima designata della speculazione finanziaria internazionale, ai suoi proprietari (politici, banchieri e industriali) non resta che tagliare i costi e venderne i beni. Fare cassa, prima del tracollo o della fuga all’estero. Ad andarci di mezzo, come al solito, saranno i dipendenti di questa […]

Continua a leggere

Intrighi all’ombra del Cupolone

Albino Luciani non è certo ecclesiastico che si possa ricordare nella sua qualità di illuminato progressista. Eppure la sua storia ha intrecciato così profondamente quella degli affari vaticani da determinarne l’eliminazione fisica. In trentatre giorni di pontificato il coriaceo bellunese è riuscito a mettere in crisi la stabilità di un apparato di potere in quegli anni scosso da profondi cambiamenti. […]

Continua a leggere