Intrighi all’ombra del Cupolone

Albino Luciani non è certo ecclesiastico che si possa ricordare nella sua qualità di illuminato progressista. Eppure la sua storia ha intrecciato così profondamente quella degli affari vaticani da determinarne l’eliminazione fisica. In trentatre giorni di pontificato il coriaceo bellunese è riuscito a mettere in crisi la stabilità di un apparato di potere in quegli anni scosso da profondi cambiamenti. […]

Continua a leggere