Dove è finito?

Dove è finito l’incitamento allo «scatenamento delle cattive passioni», l’apologia del «gioco di forze selvagge e barbare», la consapevolezza che «agire in pochi non solo non costituisce un limite, ma rappresenta un modo diverso di pensare la stessa trasformazione»? Dove è finita quella «affinità nei progetti» e quella «autonomia dell’azione individuale» che «rimangono lettera morta […]

Continue Reading

L’Onestà andrà di moda… forse, e non per tutti!

E niente… ieri sera, per caso, ho incontrato due attivisti, o forse dovrei dire ex-attivisti. Persone per le quali nutro un grande affetto e che hanno la mia stima. Persone che, come attivisti, si sono spesi tantissimo per il territorio salentino. Loro due sono stati la degna conclusione di una giornata poco gratificante per quanto […]

Continue Reading

La rottamazione: sostanza e forma.

Gli anni dieci del duemila, sono passati in tutto il mondo a parlare di crisi economica e, in alcuni Paesi, di crisi istituzionale: Egitto, Siria, Turchia, Ucraina è ovviamente l’Italia che lotta per non farsene mancare alcuna. La crisi economica ha esasperato la già logora pazienza di individui che, a dispetto di tassazioni “scandinave”, vivono […]

Continue Reading

DISSIDI PER COSA?

Dissidi perché non HAI controllo, ma fai come ti pare Dissidi perché non HAI comunicazione, ma vai su tutti i giornali Dissidi perché non c’è dialogo, ma non rispondi alle domande Dissidi perché vuoi la democrazia, ma democraticamente HAI deciso per altri Dissidi perché vuoi conoscere la verità, ma guai se qualcuno controbatte alla TUA […]

Continue Reading

Impiastro appariscente

La grande marmellata contemporanea si espande. Ogni individuo irriducibile, ogni idea ribelle, ogni esperienza singolare si sta sbriciolando, sciogliendo, liquefacendo, per finire mescolato con composti di origine diversa, altrimenti inassimilabili. Il risultato è questo impiastro appariscente quanto stucchevole, appiccicoso quanto insulso, in grado di far combaciare preghiera e bestemmia, ordine e rivolta. Fa capolino un […]

Continue Reading

L’estremismo infantile

Nei momenti di crisi, ovvero nei momenti in cui le istituzioni non riescono a risolvere i conflitti sociali, facilmente emergono movimenti cosiddetti “puristi” o “dualisti”, che p. es. nel Medioevo si chiamavano “catari” o “pauliciani” o “bogomili”…, i quali consideravano la “materia in sé” irriformabile, creata da un dio malvagio, rappresentato appunto dal potere costituito. […]

Continue Reading

Involuzione

L’involuzione istituzionale sembra ormai inarrestabile. Involuzione che porta il cosiddetto movimento dei movimenti a scimmiottare le forme della politica dei potenti. Ma c’e un modo per realizzare istituzioni realmente partecipate da tutti? C’è un modo per sfuggire alla trappola della delega della democrazia rappresentativa? Il fine della politica non è la felicità, ma la libertà. […]

Continue Reading

Democrazia Diretta

I nostri attuali parlamentari non rappresentano in nessun caso l’opinione e la volontà della maggioranza dei cittadini della Repubblica. Nessuno di loro è stato scelto dal popolo, nessuno di loro porta avanti le richieste e i diritti della gente. I politici sono da anni una casta rigida, in cui essere parlamentare è diventato un mestiere, […]

Continue Reading

IL BIVIO

Dopo il grande successo elettorale il movimento 5 stelle segna una piccola o media battuta di arresto ; una fisilogica dopo le grandi aspettative generale , l’altra prevista e dovuta ai suoi processi. ***** La Mission , strategia del movimento è ribadita nell’ultima intervista di Casaleggio al corriere della sera , la democrazia diretta resa […]

Continue Reading