Era meglio la vera Peppa Pig

Matteo Renzi, alias Peppa pig, ha generato nel corso degli ultimi tre anni, alle spalle di governi tecnico-tattici che solo Arrigo Sacchi li ha capiti, un’aspettativa talmente tanto grossa che fino a pochi giorni fa sembrava troppo bella per non essere solo una aspettativa. Come ogni aspettativa in politica, detto fatto, abbiamo visto cosa produce. Incoerenza: “mai al Governo senza […]

Continua a leggere

Il discorso di Enrico Letta al senato (testo integrale)

Ecco il resoconto completo delle parole pronunciate dal presidente del consiglio nell’intervento di stamattina nell’aula di palazzo Madama Signor Presidente, onorevoli senatori, nella vita delle Nazioni l’errore di non saper cogliere l’attimo può essere irreparabile. Sono le parole di Luigi Einaudi quelle che richiamo qui oggi: le richiamo qui in Parlamento, davanti al Paese, davanti a tutti voi, per venire […]

Continua a leggere

Riassunto della situazione italiana

I partiti non rappresentano più i cittadini. I parlamento e sanato non rappresentano più il popolo italiano, ma sono al servizio di chi li ha nominati. Le risorse pubbliche sono diventate private attraverso cessioni o con la concessione dello sfruttamento. La produzione è in caduta libera insieme all’occupazione. Le grandi aziende chiudono le fabbriche e le multinazionali lasciano l’Italia. Un […]

Continua a leggere

Democrazia attiva

I nostri attuali parlamentari non rappresentano in nessun caso l’opinione e la volontà della maggioranza dei cittadini della Repubblica. Nessuno di loro è stato scelto dal popolo, nessuno di loro porta avanti le richieste e i diritti della gente. I politici sono da anni una casta rigida, in cui essere parlamentare è diventato un mestiere, così come essere dirigente e […]

Continua a leggere

Fate sentire la vostra voce!

    Fate sentire la vostra voce! L’Italia sta crollando. Non è una previsione, è una certezza. Chiunque sia stato colpito dal morbo della disoccupazione, dello sfratto, della chiusura della sua azienda lo sa. La vostra voce è esplosa a fine febbraio, con nove milioni di voti al MoVimento 5 Stelle. Poi è diventata più flebile. L’Italia potrà cambiare solo […]

Continua a leggere

Dare dell’Onorevole

Giacciono in Parlamento, tra le migliaia di Progetti e Disegni di legge in attesa fiduciosa di un dibattito, due iniziative di segno opposto che riguardano il termine di ONOREVOLE (una delle cosiddette “prerogative minori” dei Parlamentari). UNA. Gli eletti ai due rami del Parlamento alla fine del mandato e in caso di non rielezione, conservano il rispettivo titolo di onorevole […]

Continua a leggere

COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Prosegue con questa seconda parte il viaggio nella nostra Costituzione, sempre più umiliata dalla politica nazionale ed internazionale. Oggi vorrei analizzare la parte della Carta dedicata all’ordinamento dello Stato, ovvero le Istituzioni sulle quali la Repubblica e a democrazia dovrebbero reggersi. La seconda parte della Costituzione é dedicata all’Ordinamento della Repubblica. Sono descritti gli istituti, la funzione di ciascuno di […]

Continua a leggere

Disegno di legge N. 1936

Onorevoli Senatori. – Questo disegno di legge risponde ad un sentimento assai diffuso tra i cittadini italiani, ad un senso di rabbia e frustrazione, ma anche di avvilimento e vergogna, per quanto è malato il sistema politico nazionale. Le scandalose vicende coinvolgenti tanto i singoli personaggi politici quanto gli stessi partiti, che sono balzate agli onori della cronaca negli ultimi […]

Continua a leggere

Domenica In… Parlamento

Salve a tutti, il post di oggi è dedicato al commento di due notizie… anzi dichiarazioni,  a mio avviso di bassa fattura, ma che evidentemente sono tanto importanti da essere trasmesse dai vari Tg nazionali, anziché essere commentate nelle apposite rubriche di cronaca rosa/gossip delle trasmissioni domenicali . La prima, un Onorevole della Lega ha dichiarato che tutta questa onda […]

Continua a leggere