Apoxyomenos alla romana

Copia romana del I sec d.C. da originale greco di Lisippo Apoxyomenos 330-320 a-C., Musei vaticani marmo pentelico Mo nun te spaventà de sto nome Apoxiomenos che è greco, e vor dì ‘n tizzio che se sta a pulì, perchè ‘n pratica l’atreti gresci quando che gareggiaveno tipo all’olimipiedi erano ‘gnudi pe fa vvedè quant’ereno bboni, che ‘n effetti pure […]

Continua a leggere